Translate

giovedì 16 marzo 2017

SCIVOLATO



Convinta
ho dato ascolto
da stagioni lontane
alla gelida manfrina
imbellettata di vero
Spolettava sul tuo riflesso
di sillabe interposte
Ora che so altro
mi perdo in quel non senso
labile assai
nella coltre ambigua
d’un messaggio impudente
erroneo
 come un sol
scivolato dal pentagramma

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati giugno 2016

domenica 12 marzo 2017

SULL'ASFALTO


 Si sbriciola

diversamente

un carillon di sillabe

di fronte a chi parla

Il pensiero  suggella

quante frasi

sia saggio elargire

nell’ascolto d’occasione

Teme voci di naftalina

nel retrovia        

che possano rilasciare

fraintendimenti e malasorte

sull’asfalto

viscido e incerto

d’un domani insolito

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati settembre 2016

lunedì 27 febbraio 2017

SLAVINE



Soglie a ritroso
nell’amnesia liquida d’occhi infantili
Persi nell’androne buio
mesciono risonanze
d’un acre tamburellar di voci
mentre non più scondinzola
l’affetto di casa
relegato all’angolo
mendico d’una muta pace
Emette un guaito afono…
Scenari  di case lontane
sulla parvenza d’angeli remoti
sfioriti
 su talento annacquato
 da un rotolare
di slavine
 non disciolte
 precipitate in  obliquo

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati aprile 2016