Translate

giovedì 25 maggio 2017

NOSTALGICA FARFALLA


Lieve

e mobile suggello della natura

dedito a prezioso fruscio

d’ali sagomate

Morbido fluttuare

nel vento impercettibile

di policroma farfalla

Tenue battito

che più non odo

scivolato dall’infante palmo

a remote lontane foglie

prive d’oltraggio umano
@Silvia De Angelis 2017

8 commenti:

  1. La natura presenta la bellezza policroma di farfalla aleggiante leggera nell'aria, posandosi per un attimo nella mano di un bambino e spicca il volo verso foglie lontanenascoste ad occhi estranei. Versi colmi di fantasia che presentano gradevoli e incantevoli immagini. Piaciuta molto. Buona serata Silvia!

    RispondiElimina
  2. Delicado, dulce, tierno, me ha encantado este poema.

    Besos.

    RispondiElimina
  3. Splendidi versi cara Silvia!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
  4. Bruno Amore Parole come ali di farfalla.

    RispondiElimina
  5. Rosa Santinelli bellissima descrizione delicata e malinconica,complimenti, le farfalle ricordano la nostra giovinezza infatti, adesso si sono perse anche quelle, ciao grazie buona giornata.)

    Agnese Giallongo Bellissima, parole come sussurri di farfalle, delicata poesia! Buon giorno Silvia

    RispondiElimina
  6. Paola Romani chiusa bellissima ...

    RispondiElimina
  7. Delicata e malinconica, ma piena d'incanto. Buona serata, e un abbraccio Stefania

    RispondiElimina
  8. Peccato che abbiano una vita breve – la loro dolcezza, la loro vanità, i loro colori ci catturano – sempre ricordo quel desiderio di correre dietro, sapendo benissimo che mai avrei dovuto toccarle – ho ancora negli orecchi quella voce sempre pronta agli insegnamenti.

    RispondiElimina